Cerca

Inizia il tour del cantante Luca Minnelli ed è subito trionfo

Partenza con il botto ieri, al Teatro Metropolitano Astra di San Donà di Piave, per il nuovo tour del cantante Luca Minnelli, tenore pop lirico dalla voce incredibile che di recente sta facendo molto parlare di sé.


Il tour è quello di presentazione dell’album, pure lui uscito ieri, La voce è musica, che include dieci cover e due brani originali, usciti in precedenza come singoli, uno dei quali in collaborazione con il leggendario chitarrista dei Queen Brian May e con la star di Broadway Kerry Ellis, e l’altro scritto dal maestro Francesco Sartori, autore di moltissimi successi della nostra canzone, tra cui Con te partirò di Boccelli.


Il management di Minnelli, gestito dal creativo impresario Franco Trevisiol e dalla manager figlia d’arte Jennifer Sanavio, non si è fatto mancare nulla ed ha deciso di fare le cose in grande, così che ad album e tour ha affiancato un libro intervista, In punta di voce, a cura della giornalista e nuora di Lando Buzzanca Raffaella de Rosa edito dalla Male Edizioni di Monica Macchioni, nota guru della comunicazione parlamentare. Ma soprattutto ha allestito per i concerti uno spettacolo straordinario, un vero show multimediale a 360°, con un’orchestra di altissimo livello di undici elementi; una straordinaria voce femminile, Francesca Maionchi, al quale è dato anche lo spazio, oltre che di duettare con Minnelli, di cantare brani solisti – un’ottima scelta va detto -; una coppia di ballerini di grande carisma ed eleganza che si esibisce sul palco durante un intermezzo strumentale; una partecipazione speciale del fenomenale saxofonista, e bravissimo intrattenitore, Flavio Bordin, amico di una vita di Minnelli; e dei visual di sfondo tra i migliori e più suggestivi visti in tanti e tanti concerti, ricchi di toccanti citazioni cinematografiche, davvero ben scelte, da Nuovo Cinema Paradiso a Mission a C’era una volta il West. E poi, l’ospite speciale, il Maestro Sartori in persona, che verso la fine del concerto sostituisce al piano l’eccellente Daniele Labelli per tre brani, tra i quali il suo classico Con te partirò ed il nuovo singolo scritto per Luca, La voce è musica – che dà il titolo all’album.


Ieri ho avuto la fortuna di assistere al concerto, che è iniziato alle 21 ed era una prima data ad ingresso gratuito su invito dedicata alla stampa, agli amici e ad altri ospiti, e devo dire che poche volte ho sentito applausi così scroscianti, lunghi e convinti: un vero trionfo, meritatissimo. Un tour de force di emozioni, virtuosismi vocali e strumentali, di immagini ammalianti e pura bellezza, che consiglio a chiunque di non perdere. Se amate la musica, o in generale il buon intrattenimento, appena Luca Minnelli passerà dalle vostre parti, comprate il biglietto!


Di Umberto Baccolo